I RELATORI

sono tra i principali studiosi del Merisi, provenienti da ogni parte del mondo, oltre che dall’Italia, anche dalla Spagna, dalla Svizzera, dalla Germania, dall’Inghilterra, dall’Olanda, da Israele, dal Canada e dalla Colombia a dimostrazione della caratura internazionale dell’iniziativa e dall’enorme interesse che Caravaggio continua a suscitare.

 

 

 

CLAUDIO FALCUCCI  ingenere nucleare,  Sapienza Università di Roma

Laureato in Ingegneria Nucleare presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” si occupa dell’applicazione di tecniche di indagine scientifica allo studio e alla conservazione dei Beni Culturali.

In questo settore, dal 1993 al 1995 è stato borsista del Centro Linceo Interdisciplinare “Beniamino Segre” dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Nel 1995 ha costituito la società Emmebici – Metodologie di Indagine per i Beni Culturali, presso cui ha operato fino al 2005. Ha poi costituito lo studio M.I.D.A. – Metodologie di Indagine per la Diagnostica Artistica presso cui attualmente svolge la sua attività professionale.

Negli anni ha condotto tra l’altro indagini sul Giudizio Universale nella Cappella Sistina, sui dipinti di Raffaello nella Stanza della Segnatura, su quelli di Beato Angelico nella Cappella Niccolina e su oltre trenta dipinti di Caravaggio.

Dal 1996 è stato docente a contratto in oltre 40 corsi di Fisica applicata ai beni culturaliArcheometria, Diagnostica artistica e Storia delle tecniche artistiche presso la Scuola di Specializzazione in Beni Storico-artistici e quella in Beni Archeologici della “Sapienza” Università di Roma, presso le Università della Tuscia di Viterbo e Suor Orsola Benincasa di Napoli e presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Nel 2010 ha curato la mostra Caravaggio. La bottega del genio presso Palazzo Venezia a Roma.

Nel 2017 è stato responsabile della sezione tecnica della mostra Dentro Caravaggio (Milano, Palazzo Reale).

Caravaggio: novità dalle analisi tecniche

3. GIORNATA, SESSIONE POMERIDIANA: Novità ed approfondimenti– venerdì 21 gennaio 2022 ore 15:00-19:00

ABSTRACT

Vedi Rossella Vodret